GDS IN EDICOLA

A Palermo seimila edifici non sono al sicuro: la mappa delle frane e del pericolo crolli

L'avviso di pericolo crolli del costone roccioso sopra Boccadifalco ha destato grande preoccupazione tra gli abitanti del quartiere. Non solo. Si è tornati ad accendere i riflettori sui rischi frane a cui sono esposti gli edifici in alcune zone della città.

Se ne parla in un articolo di Giovanni Villino sul Giornale di Sicilia di oggi che presenta una mappa delle abitazioni targate dal Comune come "R4", cioè pericolose per la vita delle persone che vi abitano perché a rischio crollo.

Secondo l'ultimo censimento, si legge sul Giornale di Sicilia, sono circa seimila le case che sono potenzialmente minacciate dal pericolo frane o cedimenti di rocce.

Altri dettagli sul Giornale di Sicilia.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X