stampa
Dimensione testo
VIA TERRASANTA

Tentò di rapinare un supermercato aggredendo le commesse: arrestato a Palermo

di
rapina supermercato palermo, tentata rapina, Palermo, Cronaca
Foto Archivio

Era entrato in un supermercato nella zona di via Terrasanta per mettere a segno una rapina lo scorso 3 marzo, fallendo però il colpo. Il rapinatore aveva aggredito sia la titolare che una dipendente. La titolare era riuscita a fuggire in strada, così il l’uomo per paura che qualcuno intervenisse, era fuggito a bordo di un’auto.  L’uomo è stato adesso identificato e arrestato dalla polizia. Si tratta Giuseppe Adelfio, 28 anni residente nella zona di Settecannoli.

I poliziotti della squadra mobile palermitana hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare domiciliare nei suoi confronti.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, Adelfio sarebbe entrato nei locali del supermercato, che era chiuso per pausa pranzo. L’uomo ha prima aggredito  la titolare del negozio e poi una dipendente accorsa in aiuto.

Entrambe le donne sarebbero state violentemente strattonate per le braccia, tirate per i capelli e minacciate di consegnare l’incasso. La titolare ha finto di accondiscendere alla richiesta del rapinatore, ma sarebbe corsa in strada per chiedere aiuto. L’uomo l’avrebbe raggiunta e aggredita una seconda volta. Per  il timore che  qualche passante potesse intervenire in soccorso della donna è scappato via a  bordo di un'auto. Vettura e targa sono state riprese dalla telecamera di un esercizio commerciale. L’uomo è stato così  raggiunto dai poliziotti della sezione “contrasto al crimine diffuso” e riconosciuto dalle vittime. Sono stati anche ritrovati gli indumenti usati per compiere la rapina.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X