stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Benzina col trucco, altri due distributori nella rete che fa capo ai Vernengo
PALERMO

Benzina col trucco, altri due distributori nella rete che fa capo ai Vernengo

di

PALERMO. Non sono cinque ma sette i distributori di benzina che il giudice ha sequestrato nell’inchiesta sulla grande truffa dei carburanti a Palermo. È la rete degli impianti gestita da Cosimo Vernengo - come ricostruisce il Giornale di Sicilia oggi in edicola - che si estende in tutta la città e anche oltre.

Oltre i cinque già indicati (via Roccella, corso Tukory, via Messina Marina, viale Campania e via Leonardo da Vinci), nell’elenco disposto dal gip Walter Turturici ci sono pure l’Erg di via Regione Siciliana 2028 nei pressi del ponte Corleone e un impianto Ip di Monfalcone, nei pressi di Goria, in Friuli.

Ma negli ultimi due casi è stato impossibile eseguire i sequestri perchè il primo...era già stato sequestrato nel 2016 e il secondo, gestito dal palermitano Giacomo Lo Franco (indagato) non sarebbe più riconducibile ai Vernengo.

Truffe sulla benzina e maxi evasione a Palermo: le foto dei nove arrestati

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X