stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapinò un ufficio postale nel 2015, arrestato dopo la condanna in appello
TRIBUNALE

Rapinò un ufficio postale nel 2015, arrestato dopo la condanna in appello

PALERMO. Condannato in appello a 12 anni e 4 mesi, Salvatore Bruno, 36 anni,  per la rapina messa a segno il primo agosto 2015 all’ufficio postale Guarnaschelli di Palermo.

Quando un furgone portavalori fu bloccato da Bruno e da Gianluca De Biasio, 35 anni, Gaetano Castiglione 44 anni e Giusto Lo Bocchiaro 43 anni. Bruno oggi è stato arrestato dalla Polizia di Stato.

Gli agenti della squadra mobile durante le fasi della rapina bloccarono Gaetano Castiglione. Nel corso delle indagini riuscirono a dare un nome ai componenti del commando.

La Corte d’appello ha riformato la sentenza e ha riconosciuto i tre colpevoli di rapina aggravata e tentato omicidio. Bruno e De Blasio sono stati condannati a 12 anni e 4 mesi. Gaetano Castiglione a 13 anni e 4 mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X