stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un nubifragio si abbatte su Palermo Danni, alberi caduti, auto bloccate Decine di interventi dei vigili del fuoco
MALTEMPO

Un nubifragio si abbatte su Palermo
Danni, alberi caduti, auto bloccate
Decine di interventi dei vigili del fuoco

di

PALERMO. Grandine, pioggia e forti raffiche di vento si sono abbattute in nottata sulla città di Palermo. I vigili del fuoco hanno fatto almeno 68 interventi. La zona più colpita è quella di corso Calatafimi, dove le strade sono diventate e fiumi e decine di automobilisti sono rimasti impantanati.

Anche in via Messina Marine si sono registrati allagamenti, soprattutto nella zona davanti all’ospedale Buccheri La Ferla. Strade invase dall’acqua in diversi quartieri: Brancaccio, San Lorenzo, Mondello, zona corso dei Mille, via Villagrazia e via Ugo La Malfa.
Le forti raffiche di vento hanno provocato il crollo di rami e di alberi in strada. La situazione più critica è in via Amedeo D’Aosta dove è caduto un grosso albero che non permette alle auto di circolare.

Il nubifragio ha fatto crollare calcinacci all’interno di diverse abitazioni a Palermo e in provincia. Numerosi cittadini hanno chiamato i vigili del fuoco per far controllare la sicurezza delle case. Nel centro della città diversi interventi. In via Spasimo è caduto dell’intonaco in un’abitazione, ma anche in piazza Largo Maria Ventimiglia, via Quarto dei Mille, a Monreale in viale Repubblica.I vigili hanno verificato la stabilità di una veranda in via Monfenera. Nella notte nella zona di corso Calatafimi è stata segnalata una tettoia che il vento ha trasportato in strada.

In città sono “esplosi “ i tombini. A Sferracavallo all’altezza del civico 150 si è creata una buca pericolosa nel manto stradale.
E non è finita la conta dei danni creati dal maltempo. La polizia di stato, i carabinieri, gli agenti della municipale e i vigili del fuoco continuano a ricevere segnalazioni di danni da maltempo in tutta la città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X