stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, bambino di un anno mangia un'oliva e muore soffocato: tragedia allo Zen
VIA ROCKY MARCIANO

Palermo, bambino di un anno mangia un'oliva e muore soffocato: tragedia allo Zen

PALERMO. Sarebbe sfuggito al controllo dei genitori, ingoiando un'oliva che lo ha soffocato. E' morto così un bambino di un anno e mezzo a Palermo, la tragedia si è consumata in via Rocky Marciano, nel cuore dello Zen.

Pare che P.N.M., queste le sue iniziali, si trovasse a tavola in compagnia dei suoi sei fratelli, dei genitori e della nonna. Nella confusione della cena sarebbe riuscito a prendere l'oliva da una ciotola senza che nessuno si accorgesse di nulla. Poi ha cominciato a tossire, ma né la madre né il padre sarebbero riusciti a fargli espellere il cibo.

 

Il piccolo è stato inizialmente soccorso dai genitori, poi la drammatica corsa in ospedale, a Villa Sofia, dove però le sue condizioni sono apparse immediatamente disperate e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Scene di disperazione da parte dei genitori e degli altri parenti accorsi in ospedale. Il magistrato intervenuto ha deciso di non disporre l'autopsia e il bambino è stato restituito alla famiglia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X