stampa
Dimensione testo
RICORSO RESPINTO

Appalto dei pannoloni all'Asp di Palermo, via libera dal Tar

PALERMO. I giudici della prima sezione del Tar, presieduta da Calogero Ferlisi, (Aurora Lento, Consigliere e Roberto Valenti Estensore) hanno respinto il ricorso sulla gara per i pannoloni dell’Asp di Palermo.

Una lunga guerra a colpi di ricorsi quella della fornitura degli ausili assorbenti e della consegna a domicilio che negli anni scorsi ha fatto scattare inchieste e arresti che hanno coinvolto gli ex vertici dell’azienda.

A presentare il ricorso la Fater Spa che chiedeva all’Asp di Palermo, diretta da Antonio Candela e assistita dall’avvocato Giorgio Li Vigni,di annullare la gara che era stata aggiudicata alla società Santex Spa, assistita dall’avvocato Guido Corso.

Secondo la Fater, la ditta che si è aggiudicato l’appalto non ha un direttore tecnico. Per i giudici del Tar «in accordo con la giurisprudenza amministrativa - si legge nella sentenza - non occorre soffermarsi al mero nome utilizzato dall’impresa nella individuazione delle figure professionali in cui viene articolata la propria organizzazione aziendale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X