stampa
Dimensione testo
VIA ORETO

Lavoro in nero in due sale, sanzioni per 80 mila euro a Palermo

di

PALERMO. Sono state scoperte due sale trattenimenti nella zona Oreto con diverse irregolarità amministrative e lavoratori in nero. I carabinieri hanno elevato sanzioni per un totale di 80mila euro.

In particolare è stato denunciato F. S., titolare di una sala ricevimenti, perché non era in possesso di nessuna licenza e autorizzazione all’esercizio dell’attività ricettiva e da ballo. La sala è stata sequestrata. I controlli sono stati effettuati dai militari della stazione Oreto, insieme a quelli del Nucleo Operativo del comando carabinieri tutela del lavoro di Palermo, con gli ispettori del Nas.

E’ emerso inoltre che tutti i lavoratori non erano in regola con la documentazione relativa all’assunzione e ai contratti nazionali di lavoro di categoria. L’attività imprenditoriale è stata sospesa fino a quando non verranno regolarizzate le posizioni di tutti i lavoratori. Sono state elevate sanzioni per 29mila euro.

I controlli sono stati estesi anche all’attigua attività di M. A, una titolare di una sala intrattenimenti. Anche in questo caso sono stati trovati 17 lavoratori irregolari. Inoltre i militari hanno riscontrato l’ampliamento dell’area per la somministrazione degli alimenti e bevande, senza che vi fosse la prescritta autorizzazione. Inoltre non sono state attuate le procedure di autocontrollo (H.A.C.C.P). In questo caso sono state elevate sanzioni per un totale di 53mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X