stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Marittimi morti a Messina, a Terrasini l'ultimo saluto a Santo Parisi

TERRASINI. Si sono svolti a Terrasini  (Palermo) i funerali di Santo Parisi, il marittimo morto martedì  scorso a Messina, assieme a Gaetano D'Ambra e Christian  Micalizzi, mentre lavorava sulla nave Sansovino in manutenzione  nel porto.

Il paese si è stretto attorno alla moglie Rosanna e ai tre  figli, Francesco, Giuseppe e Rosalia, in prima fila nella chiesa  madre della cittadina. A celebrare il funerale, l'arcivescovo di  Monreale Michele Pennisi, che ha parlato del «dolore di tutta la  comunità. Non deve più accadere che si verifichi ciò che era  evitabile». Il sindaco, Giosuè Maniaci, ha proclamato il lutto  cittadino e invitato i commercianti ad abbassare le saracinesche  dei negozi. Presente in chiesa anche il presidente della  Regione, Rosario Crocetta.     I funerali di D'Ambra e Micalizzi si sono svolti nei giorni  scorsi a Lipari e a Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X