stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Intimidazione a un geometra palermitano: bruciata l'auto
APERTA UN'INCHIESTA

Intimidazione a un geometra palermitano: bruciata l'auto

PALERMO. Intimidazione ai danni di un geometra palermitano. Prima gli hanno bruciato l'auto. Poi davanti alla porta di casa, nella zona di Mezzomonreale, ha trovato un orsacchiotto di peluche con due proiettili al posto degli occhi e un altro proiettile nella pancia.

La Procura di Palermo ha aperto una inchiesta. Ad accorgersi del pupazzo sono stati i poliziotti della Squadra mobile. Gli agenti erano arrivati sul posto dopo che - poche ore prima - era stata incendiata proprio l'automobile del professionista. Così, durante il sopralluogo, i poliziotti hanno fatto la scoperta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X