stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Serra di marijuana in casa e furto di energia elettrica, un arresto a Palermo
POLIZIA

Serra di marijuana in casa e furto di energia elettrica, un arresto a Palermo

PALERMO. La Polizia di Stato ha arrestato Giulio Muratore 42 anni, per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, furto di energia elettrica e ricettazione. I poliziotti hanno perquisito un appartamento di via San Martino a Palermo hanno scoperto che c'era un laboratorio di produzione e trasformazione di marijuana.

Una stanza, accanto alla camera da letto, è stata realizzata una serra adibita alla coltivazione delle piante di marijuana con tanto di lampade e aeratori. Qui sono state trovate 39 piante, più altre già pronte per l'essicamento. Nell'appartamento è stato trovato un sacchetto in plastica con 260 grammi di marijuana essiccata.

L'appartamento come rilevato dai tecnici era allacciato abusivamente alla linea Enel. Gli agenti sono risaliti a Muratore nel corso di un'indagine su furti e ricettazione di auto e moto rubate. In casa oltre alla droga sono stati trovati anche pezzi di ricambio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X