stampa
Dimensione testo
OPERE PUBBLICHE

Lavori al Palasport di Palermo, la palla passa al Coni

di

PALERMO. La giunta approva la convenzione con il Coni che consentirà di fare partire l’appalto e dunque avviare i lavori di ristrutturazione del Palazzetto dello sport di fondo Patti.

Un intervento che prevede due distinti finanziamenti, uno di 3 milioni con fondi comunali e di 5 milioni dal fondo governativo «Sport e periferie».

Affidare tutto al comitato olimpico nazionale - così come ha deciso Palazzo Chigi quando ha messo in moto 100 milioni per le periferie - risponde a due esigenze: evita di spezzettare le procedure e consente una più veloce attività in un campo in cui il Coni è ormai molto specializzato. Per prima cosa, però, bisogna avviare i lavori al tetto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X