stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, nuove divise per i vigili urbani: comprate coi soldi delle multe
IL BANDO

Palermo, nuove divise per i vigili urbani: comprate coi soldi delle multe

PALERMO. I vigili urbani di Palermo avranno nuove divise, dopo 11 anni, comprate principalmente con i fondi derivanti dalle sanzioni amministrative pecuniarie.

E' stato pubblicato sul sito del Comune di Palermo, il bando di gara per la fornitura di vestiario ed accessori. L'importo complessivo è di 1.114.295 euro oltre iva. L'ultima gara per le dotazioni di donne e uomini di via Dogali, dalle divise estive ed invernali e relativi accessori, oltre ad articoli particolari (come caschi, fondine e palette distintive) risale al 2005.

"Undici anni senza una gara per acquisiti di questo tipo - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - sono un emblema di come la città abbia vissuto in stato di abbandono, di come il Corpo di Polizia Municipale sia stato abbandonato nelle sue funzioni essenziali. Oggi, dopo un attento lavoro che ha permesso di individuare e destinare adeguate risorse, finalmente si chiude una pagina di dis-amministrazione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X