stampa
Dimensione testo
SCUOLA

Palermo, venti anni di lavori per aprire 6 aule della Cavallari

di

PALERMO. Il mese di ottobre sarà pieno di interventi e controlli sul fronte dell'edilizia scolastica. Lo ha detto ai microfoni della trasmissione «Ditelo a Rgs», il vicesindaco e assessore alle Manutenzioni, Emilio Arcuri. Si lavora in almeno quattro grandi scuole della città, ci saranno dei controlli sugli elementi non strutturali degli edifici e ci saranno due grandi feste di inaugurazione tanto attese.

La prima, prevista per martedì 11, sarà organizzata per la riapertura dopo quasi venti anni di sei aule del plesso Nuovo Cavallari di via Giafar, nel quartiere Romagnolo. La seconda, prevista per giovedì 27 sancirà la riapertura della palestra di piazza Magione dopo una lunga storia fatta di occupazioni abusive e vandalizzazioni. Non sono mancati i disagi per gli studenti dell'istituto comprensivo Amari- Roncalli -Ferrara che in questi anni sono stati costretti a fare attività fisica in luoghi poco consoni allo sport rinunciando spesso agli esercizi fisici nelle giornate invernali di pioggia o vento.

Nel mese di ottobre si attende anche l' ok della Corte dei Conti per la spendibilità di oltre trenta milioni che arrivano dal Patto per Palermo per la costruzione di due poli omnididattici e polifunzionali che sorgeranno sia a nord che a sud della città. Entro la fine del mese dovrebbe partire anche il concorso lanciato dal Comune per la loro progettazione. E non finisce qui.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X