stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'addio a Nicola, il poliziotto palermitano travolto sulla Torino-Milano
TRAGEDIA IN PIEMONTE

L'addio a Nicola, il poliziotto palermitano travolto sulla Torino-Milano

poliziotto morto, Palermo, Cronaca
Nicola Scafidi

NOVARA. Per tutta la mattina la camera ardente che ospitava il feretro di Nicola Scafidi, l'agente della Polizia Stradale di Novara Est che ha perso la vita martedì sera sulla A4 Torino-Milano, è stata meta di una processione di colleghi, amici e anonimi cittadini.

Dopo la messa, celebrata dal vescovo Giulio Maria Brambilla presso la caserma della Polstrada, la salma è partita per Palermo, dove verranno celebrati i funerali.

Con Scafidi al momento dell'incidente c'era il collega Domenico Logreco che è rimasto ferito. La loro pattuglia era ferma a lato dell'autostrada tra le uscite di Biandrate e Vicolungo, quando un furgone l'ha travolta.

«È incredibile - hanno detto in molti, presenti stamattina per l'ultimo saluto - lui e Domenico avevano seguito esattamente tutte le procedure, si erano fermati con le cinture allacciate, nella zona di competenza, con il lampeggiante acceso. Non è possibile che siano stati investiti in pieno in quel modo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X