stampa
Dimensione testo
PIAZZALE UNGHERIA

Palermo, lascia la fidanzata ma scoppia la rissa con i familiari

PALERMO. La decisione di lasciare la fidanzata ha scatenato una rissa in un condominio nel piazzale Ungheria, in pieno centro a Palermo. Un uomo è rimasto ferito in modo grave, dopo essere stato scaraventato contro una vetrina andata in frantumi.

La vittima è il fratello della donna: è stato trasportato in codice rosso nell'ospedale Civico. L'uomo si è presentato in piazzale Ungheria per chiedere spiegazioni all'ex cognato, che lavora come portiere nello stabile. Secondo una prima ricostruzione della polizia, la rissa è degenerata dopo l'intervento del padre dell'ex fidanzato. I poliziotti hanno portato al commissariato quattro persone.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X