IL VIDEO

Spaccio a Villa Sperlinga a Palermo, arrestati marito e moglie

PALERMO. Per la Guardia di finanza era una vera e propria 'impresa familiare' dello spaccio di marijuana quella messa in piedi da marito e moglie di 40 e 34 anni, arrestati a Palermo su un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip.

L'indagine è stata coordinata dalla Procura.

Grazie all'ausilio di intercettazioni telefoniche e ambientali, nonchè di videoriprese effettuate sul luogo abituale di vendita della droga, il parco di Villa Sperlinga, le Fiamme Gialle hanno potuto documentare 109 cessioni di marijuana, a favore di altrettanti acquirenti, che spesso minorenni.

Secondo gli investigatori, i coniugi, dopo essere stati contattati al telefono, indirizzavano i giovani verso una particolare area del parco dove avveniva lo scambio droga-denaro, al prezzo di 5 euro per mezzo grammo di marijuana. L'uomo è stato rinchiuso in carcere, la moglie ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X