stampa
Dimensione testo
COMMERCIO

Palermo, in via Beato Angelico mercatino «fuorilegge»

di

PALERMO. Troppo pericoloso. Da lì, a dirla a filo di legge, dovrebbe andare via. Sui mercatini rionali si abbatte una nuova tegola. Questa volta si tratta di quello di via Beato Angelico, zona Uditore. Una nota del settore Mobilità mette in agitazione il settore delle Attività produttive. Nel documento «interno» si dà nettamente un parere negativo alla permanenza settimanale in quel luogo di bancarelle e del conseguente sciame di cittadini armati di sporte e lista della spesa.
«Ci hanno chiesto un parere dal Suap - dice l' ingegnere Marcello Caliri - e noi l'abbiamo fornito. E non possiamo che darlo seguendo le indicazioni che ci fornisce la norma. La via Beato Angelico è una strada senza alternative. E dunque difficilmente raggiungibile in presenza del mercato dai residenti. Oltre al fatto che ci sono anche profili di mancanza di requisiti per le situazioni di emergenza».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X