stampa
Dimensione testo
FALCONE BORSELLINO

Incontro Enac-Vueling dopo i ritardi a Palermo: "Colpa dei guasti"

PALERMO. Si è svolta nel pomeriggio la  riunione convocata dall'Enac con la compagnia spagnola Vueling  dopo i disservizi della scorsa settimana che hanno determinato  cancellazioni e ritardi dei voli, in particolare quelli tra  Palermo e Roma Fiumicino, causando disagi ai passeggeri. La  compagnia Vueling, che ha spiegato come i disservizi siano stati  originati da guasti tecnici ad aeromobili, ha dato assicurazioni  all'Enac in merito all'assistenza fornita ai passeggeri durante  le cancellazioni e i ritardi.

L'Enac ha chiesto alla compagnia  di fornire nel dettaglio indicazioni sul numero degli aeromobili  in flotta, degli aeromobili in riserva e della programmazione  della rotazione degli equipaggi per i prossimi mesi, in modo da  prevenire il ripetersi di analoghe situazioni nel periodo  estivo. L'Enac, inoltre, ha chiesto alla Vueling di migliorare  la procedura di coordinamento e di scambio di informazioni tra  il vettore stesso e la società di handling che fornisce i  servizi di assistenza a terra alla compagnia.

L'Ente nazionale per l'aviazione civile verificherà sia  l'attuazione degli impegni assunti dalla Vueling, sia la  correttezza dell'applicazione di quanto previsto dal Regolamento  261 del 2004, in termini di assistenza e informazioni ai  passeggeri. In caso di accertamento di violazione del  Regolamento, l'ente avvierà un procedimento nei confronti di  Vueling che potrebbe comportare l'erogazione di sanzioni alla  compagnia spagnola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X