stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Voli in ritardo a Palermo, Enac convoca Vueling per accertamenti
IL CASO

Voli in ritardo a Palermo, Enac convoca Vueling per accertamenti

vueling, Vito Riggio, Palermo, Cronaca
Il presidente dell'Enac, Vito Riggio

ROMA. L'Enac ha convocato per lunedì 4 luglio la compagnia Vueling, "per un'analisi delle cause che hanno determinato i ritardi e le cancellazioni di questi giorni". Lo fa sapere lo stesso Ente nazionale per l'aviazione civile.

"In merito ai disservizi della compagnia Vueling che si sono verificati tra ieri e oggi e che hanno comportato cancellazioni e ritardi dei voli, in particolare quelli tra Palermo e Roma Fiumicino, ma che hanno coinvolto anche altri aeroporti - si legge nella nota - il presidente dell'Enac Vito Riggio ha chiesto al direttore generale Alessio Quaranta una verifica urgente dell'origine dei disagi e dei successivi correttivi messi in campo dalla compagnia".

L'accertamento è finalizzato "a verificare l'applicazione da parte della compagnia spagnola Vueling del Regolamento europeo, n.261 del 2004, che tutela i passeggeri in caso di ritardi, cancellazioni, overbooking e mancata informativa ai passeggeri coinvolti".

Inoltre, il presidente Riggio ha chiesto al dg Quaranta "di convocare a breve tutti i responsabili delle compagnie aeree che operano in Italia per una disamina degli operativi predisposti per il periodo estivo, al fine di assicurare al massimo efficienza, regolarità e qualità dei servizi, soprattutto in questo periodo di intenso traffico e di aumento del numero dei passeggeri che utilizzano il mezzo aereo per i propri spostamenti".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X