stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ritardi e disagi, week-end da incubo per i passeggeri Vueling da Palermo
FALCONE-BORSELLINO

Ritardi e disagi, week-end da incubo per i passeggeri Vueling da Palermo

di

PALERMO. Nel primo weekend di luglio enormi disagi per i passeggeri dei voli della compagnia Vueling diretti a Roma. Un volo Palermo-Roma previsto per le 6.55 è stato riprogrammato per le 12. 50. Un altro volo sempre per Roma previsto per le 10 è stato spostato alle 12.10. mentre un altro della 10.45 è stato spostato alle 16.30.

Già nella giornata di ieri i voli della compagnia spagnola hanno avuto ritardi anche di 12 ore:un volo Palermo-Roma previsto per le 12 era stato riprogrammato con quasi 12 ore di ritardo, per le 23.35. Un altro volo sempre per Roma previsto per le 15.55 era stato spostato alle 19.50. Disagi anche per i passeggeri che dalla capitale dovevano arrivare a Palermo. Il volo il cui arrivo era previsto per le 15.10 è stato riprogrammato alle 19.20.

Molti passeggeri hanno deciso di rivolgersi ad altre compagnie per cercare di raggiungere Roma ed evitare nello scalo palermitano. Alcuni di loro avevano anche coincidenze per arrivare in altre destinazioni in Italia e all'estero, ma cercheranno di ottenere un rimborso dalla Vueling. Dalla compagnia non è stato possibile avere una risposta per conoscere i motivi dei ritardi.
L’amministratore delegato e il presidente della Gesap, Giuseppe Mistretta e Fabio Giambrone hanno dichiarato: “Inaccettabili i ritardi dei voli Vueling. Segnaleremo il caso all'Enac per eventuali sanzioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati