stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raccolta rifiuti a rilento a Palermo, la Rap: tutto ok entro due giorni
AMBIENTE

Raccolta rifiuti a rilento a Palermo, la Rap: tutto ok entro due giorni

di

PALERMO. La raccolta dei rifiuti a Palermo va a rilento e la Rap cerca di correre ai ripari. L’azienda per far fronte all’emergenza ha previsto turni suppletivi per gli operai e l’ausilio della pala meccanica. Entro due giorni assicurano che tutto dovrebbe tornare alla normalità. I rallentamenti sono dovuti al potenziamento di una piattaforma per il trattamento meccanico biologico dei rifiuti urbani a Bellolampo e per i guasto di alcuni mini compattatori.

La Rap precisa in una nota: “Non c’è nessuna emergenza rifiuti ma un momento di criticità legata al potenziamento della funzionalità dell’impianto Tmb di Bellolampo reso necessario dopo l’ordinanza del presidente della Regione in tema di emergenza rifiuti che ha comportato la riassegnazione di alcune unità all’impianto”.

L’impianto per il trattamento meccanico biologico (Tmb) dei rifiuti urbani, si trova all’interno della piattaforma impiantistica di Bellolampo e si articola in due sezioni: una linea di trattamento meccanico biologico dei rifiuti urbani indifferenziati ed una di produzione di compostato misto a partire dalla frazione umida della raccolta differenziata e dalla frazione verde. Questo trattamento è imposto dalla legge regionale prima che i rifiuti vengano conferiti nella discarica di Bellolampo, che nell’ultimo periodo ha necessitato un potenziamento.

Tra gli altri problemi che hanno creato l’accumulo di rifiuti in molte zone della città anche il guasto di alcuni mini compattatori vetusti. Questi mezzi servono alcune vie più strette proprio nel fine settimana con difficoltà di recupero considerato il servizio ridotto del domenicale.
Nei quartieri che hanno patito i rallentamenti, già da subito l’azienda sostiene di aver previsto: “Turni prolungati per gli operatori ecologici l’ausilio di una pala meccanica per la rimozione dei rifiuti”.

A Partanna Mondello gli operai della Rap effettueranno un turno suppletivo con un ulteriore equipaggio. In particolare le strade interessate in questa zona sono: via Pandora, via Tolomea, via Apollo, via Attirante, via Mercurio, via Mattei, via Chirone, via Antilope, via Euridice. In città accumuli di spazzatura ci sono anche in viale Michelangelo, via Santuario da Cruillas, via Roentgent, viale Regione Siciliana nella bretella laterale all’altezza del Parco dei Principi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X