PALERMO

Addio al procuratore Antonino Gatto: sostenne l'accusa a Dell'Utri

Lutto, magistratura, procuratore generale, Antonino Gatto, Palermo, Cronaca
Antonino Gatto

PALERMO. È morto a Palermo a 73 anni, dopo una lunga malattia, Antonino Gatto, magistrato. In pensione dal 2012, una vita in magistratura, ha ricoperto, tra l'altro, la carica di sostituto procuratore generale e procuratore aggiunto. In procura generale ha sostenuto l'accusa nel primo processo d'appello per concorso esterno in associazione mafiosa a carico dell'ex senatore di Forza Italia Marcello Dell'Utri.

Gatto ha anche istruito il processo di revisione per l'omicidio del colonnello dei carabinieri Giuseppe Russo per cui erano stati condannati all'ergastolo, ingiustamente, tre pastori.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X