stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pedoni travolti nelle vie Ausonia e Notarbartolo. Grave 13enne a Ciaculli
PALERMO

Pedoni travolti nelle vie Ausonia e Notarbartolo. Grave 13enne a Ciaculli

di
incidente via ausonia, pedoni investiti a palermo, Palermo, Cronaca
La ragazza investita in via Ausonia

PALERMO. Una giornata di incidenti a Palermo: tre persone ferite nel giro di poche ore. Si tratta di una donna di 31 anni, investita da un tir in via Ausonia, di un ragazzino di 13 anni che è stato colpito da un'auto a Ciaculli, e di un ottantacinquenne investito da una moto in via Notarbartolo mentre era alla guida del suo scooter.

Il tredicenne, M.P., è stato travolto mentre, pochi minuti dopo le otto di questa mattina, usciva da casa a bordo del suo motorino in via Gibilrossa, all’altezza del civico 35, nella zona di Ciaculli. I genitori hanno visto tutto e hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto è arrivata un'ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane in gravi condizioni all’ospedale Civico di Palermo, dov'è stato ricoverato in Rianimazione. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti dell’infortunistica della polizia municipale per effettuare i rilievi e capire la dinamica dell’incidente.

Quasi contemporaneamente, intorno alle otto, dall'altra parte della città, in via Ausonia, è stata investita da un mezzo pesante anche una donna. L'impatto è avvenuto all’altezza del civico 58, vicino al bar Quartararo. La donna, una cittadina indiana di 31 anni, è rimasta cosciente nonostante sia stata, per poco, schiacciata dalla ruota del tir.

Sul posto, a dare un primo soccorso, si è recata una volante della polizia, che ha allertato il 118 e la polizia municipale. Intanto via Ausonia è stata chiusa al transito delle auto per alcuni minuti per agevolare i soccorsi. Il traffico in zona è diventato pesante ed è stato deviato in via Alcide De Gasperi.

Sul posto è arrivata anche un’auto medica che ha trasportato la ferita a Villa Sofia, l'ospedale più vicino, dove sono state riscontrate diverse fratture al bacino, al femore, al piede e ferite al collo. Sono giunti in via Ausonia anche i vigili del fuoco e gli agenti dell’infortunistica stradale che cercheranno di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Infine un uomo di 85 anni, P.R., è stato investito intorno alle 10,45 all’incrocio tra via Notarbartolo e Largo Gian Giacomo Carissimi. Il pedone è L'anziano era sul suo scooter quando è stato travolto da un motociclista a bordo di una Suzuki Burgman. Il centauro si è dato alla fuga. Ma testimoni oculari del’incidente hanno identificato il modello della moto. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato l'uomo all’ospedale Villa Sofia. I vigili dell’infortunistica stradale hanno effettuato i rilievi e intervistato tre testimoni oculari. Ora stanno individuando le telecamere di videosorveglianza della zona che con molta probabilità hanno immortalato la targa della moto con il quale l’investitore è fuggito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X