PALERMO

Patenti facili, 31 condanne a funzionari Motorizzazione

La pena più alta per Antonino Nobile, ritenuto il regista del sistema, condannato a 8 anni e nove mesi

PALERMO. Sono state confermate in appello le 31 condanne inflitte in primo grado nei confronti di funzionari della Motorizzazione accusati di intascare mazzette dai titolari delle scuole guida per oliare il meccanismo di rilascio delle patenti.

La pena più alta per Antonino Nobile, ritenuto il regista del sistema, condannato a 8 anni e nove mesi. Pene più leggere per gli altri 31 imputati, per un totale di quasi mezzo secolo di carcere.  L'inchiesta «Easy driver» condotta dal pm Amelia Luise era scattata nel 2011 con l'arresto di 51 persone. Le indagini avevano fatto emergere un sistema di mazzette attestate intorno a cento euro a pratica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X