stampa
Dimensione testo
IN VIA DEI FIORI

Travolto e ucciso a Palermo: caccia all'auto pirata

di

PALERMO. E' caccia ad una station wagon di colore grigio. Secondo alcuni testimoni oculari sarebbe quella l'auto pirata che ha travolto e ucciso ieri nel primo pomeriggio Alessandro Bellante, 23 anni, in via dei Fiori, una strada nella zona di corso Calatafimi.

Un impatto terribile che non ha lasciato scampo al giovane. Sul tragico incidente stanno indagando gli uomini dell'infortunistica della polizia municipale e gli agenti della polizia, che hanno sentito vari testimoni che erano sul luogo al momento dello schianto. Qualcuno avrebbe confermato che sarebbe stata proprio una station wagon di colore grigio a travolgere ed uccidere Bellante, per poi fuggire senza prestare soccorso.

Gli inquirenti stanno anche visualizzando le immagini delle videocamere di sorveglianza presenti in zona, nella speranza che possano fornire qualche indicazione utile. Secondo le nuove normative, l'autista della vettura rischia un'accusa per omicidio stradale.

E' la seconda vittima nel giro di pochi giorni nel palermitano: sabato notte era morto in un tragico incidente stradale un ragazzo di  21 anni, Alessandro Sperandeo, alla guida di una Panda. L'incidente è avvenuto intorno alle 3 nello scorrimento veloce Palermo- Agrigento all’altezza di Misilmeri. Secondo una prima ricostruzione il ragazzo ha perso il controllo del veicolo e ha avuto  un impatto violentissimo.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X