stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il cardinale Romeo: Vespa con Riina jr ha fatto il suo lavoro
IL CASO

Il cardinale Romeo: Vespa con Riina jr ha fatto il suo lavoro

L'ex arcivescovo di Palermo interviene sulla discussa intervista a Porta a Porta
porta a porta, Bruno Vespa, Paolo Romeo, Salvatore Riina, Palermo, Cronaca
Il cardinale Paolo Romeo

PALERMO. L'arcivescovo emerito di Palermo, cardinal Paolo Romeo, difende Bruno Vespa che a Porta a Porta, lo scorso 6 aprile, ha intervistato il figlio del boss Totò Riina.

"Penso che Bruno Vespa - ha dichiarato in un'intervista al sito www.lafedequotidiana.it - abbia svolto il suo mestiere di giornalista e dal suo punto di vista non capisco di che cosa debba scusarsi. Ha ritenuto giusto invitare il figlio di Riina a fini di cronaca e ha esercitato il suo sacrosanto diritto a informare. Noi non abbiamo nessun diritto a censurare nel nome di un astratto moralismo".

"Senza dunque fare apologia della mafia e con sano discernimento, anche il figlio di Riina - ha spiegato - ha diritto di parola e Vespa quello di intervistarlo. Aggiungo, visto che parliamo tanto di misericordia, che le colpe dei padri non possono mai ricadere sui figli, per nessuno".

"La mafia è una cosa orribile e va combattuta senza se e senza ma, con tutti i mezzi legali dei quali il nostro ordinamento dispone. Trovo anche inaccettabile - ha aggiunto - che il figlio di Riina possa fare una sorta di apologia del padre ritenendolo un modello educativo. Questo non va bene, ma voglio andare oltre".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X