stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Processo "Apocalisse", condanne a risarcimenti per 260 mila euro
MAFIA

Processo "Apocalisse", condanne a risarcimenti per 260 mila euro

PALERMO. Ventimila euro al Commissario straordinario del Governo per le iniziative antiracket, 15 mila all'associazione Addiopizzo, 10mila a Confindustria e Confesercenti e 5mila euro a Sos Impresa, Solidaria Scs e al Coordinamento delle vittime dell'estorsione, dell'usura e della mafia: sono alcune delle condanne al risarcimento danni imposte dal gup Giuseppina Cipolla agli imputati del processo «Apocalisse» che vedeva alla sbarra boss e gregari delle cosche palermitane.

Ieri il giudice ha condannato 62 dei 96 imputati complessivamente a oltre 500 anni di carcere. Trentaquattro gli assolti.

I singoli imputati sono poi stati condannati a risarcire complessivamente oltre 220mila euro alle vittime del racket civili costituite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X