stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Violentava un compagno di 13 anni a scuola", fermato 16enne
PALERMO

"Violentava un compagno di 13 anni a scuola", fermato 16enne

di
Il ragazzo è attualmente in stato di fermo, secondo quanto disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni

PALERMO. Un ragazzo di sedici anni avrebbe abusato sessualmente di un compagno della sua stessa scuola di 13 anni, in un istituto della provincia di Palermo. Il ragazzo è attualmente in stato di fermo, secondo quanto disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.

Complesse indagini hanno permesso di accertare, anche grazie a varie testimonianze, le violenze subite dal 13enne. La vittima è stata interrogata e ha confermato che il compagno, un extracomunitario, lo aveva condotto con violenza e minacce in una zona di pertinenza della scuola frequentata da entrambi. Lontano dagli sguardi di altri alunni ed insegnanti, lo aveva costretto a pratiche sessuali. Il tredicenne è stato anche minacciato di non parlarne con nessuno.

Nel corso delle indagini, i poliziotti hanno eseguito un sopralluogo all’interno del plesso dove si era consumata la violenza, riscontrando le dichiarazioni della vittima come compatibili con l’abuso subito.

Il reato di cui dovrà rispondere lo straniero è aggravato perché commesso in pregiudizio di un minore di 13 anni, all’interno di una scuola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X