stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tentò di uccidere per un debito: arrestato un 28enne
SAN GIUSEPPE JATO

Tentò di uccidere per un debito: arrestato un 28enne

PALERMO.  La polizia di Stato ha arrestato Rosario Lo Bue, 28 anni con l'accusa di tentato omicidio. Lo
scorso 7 aprile Lo Bue nel suo negozio a San Giuseppe Jato (Pa) avrebbe ferito con un paio di forbici un uomo da cui avrebbe vantato un credito decennale di 200 euro.

Prima una rissa in un bar poi l'aggressione nel negozio. La vittima con la ferita alla spalla che gli ha perforato un polmone è arrivato al pronto soccorso dell'ospedale Civico di Partinico. Da qui sono partite le indagini e il fermo di Lo Bue convalidato dal giudice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X