stampa
Dimensione testo
PALERMO

Pesce non tracciabile, venti chili sequestrati a Brancaccio

PALERMO. Venti chili di merce sequestrata e 1500 euro di multa: è il bilancio dell'attività di controllo
svolta dalla polizia in alcuni esercizi commerciali, ambulanti e non, nel quartiere Brancaccio. In una pescheria è stato trovato prodotto privo dei documenti di tracciabilità: da qui la sanzione.

I controlli sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato 'Brancaccio", del reparto prevenzione crimine e della polizia amministrativa e sociale della Questura, coadiuvati dalla Capitaneria di porto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X