stampa
Dimensione testo
VIA TERRANOVA

Tentavano di rubare un'auto: fermati tre palermitani, uno è minorenne

di

PALERMO. La polizia ha arrestato per tentato furto d’auto, tre giovani palermitani. Uno solo dei tre è maggiorenne. I poliziotti hanno notato in via Cesare Terranova tre giovani intenti ad armeggiare su un veicolo in sosta, una Fiat Uno.  I tre ragazzi, quando hanno visto gli agenti, si sono dati alla fuga, tentando di far perdere le proprie tracce lungo le vie della zona. I poliziotti sono riusciti poi a bloccarli poco più avanti nei pressi di via Lenin Mancuso.
Da un primo controllo, gli agenti hanno trovato una chiave "adulterina" nelle tasche dell'unico maggiorenne del gruppo, mentre la Fiat Uno aveva lo sportello lato passeggero divelto ed il cilindretto dell’accensione danneggiato. Le chiavi cossidette "adulterine"  - di ogni genere e misura - possono essere utilizzate come passpartout per i vari generi di serrature.
I tre malfattori sono stati arrestati e condotti presso gli uffici del commissariato per gli accertamenti di rito. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il ragazzo maggiorenne è stato posto ai domiciliari, mentre i due minorenni sono stati condotti presso il centro di prima accoglienza “Morvillo” in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X