stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Amianto a Palermo, sequestrata area di 400 metri quadrati
VIA LEONARDO DA VINCI

Amianto a Palermo, sequestrata area di 400 metri quadrati

PALERMO. Sequestrata dal Nucleo di protezione ambientale (Nopa) della polizia municipale un'area di circa 400 metri quadrati a Palermo, per la presenza di amianto. All'interno dell'appezzamento, in via Leonardo da Vinci, sono stati abbattuti circa trenta alberi di eucaliptus, per avviare i lavori di spianamento per l' insediamento di una nuova struttura commerciale.

Durante il sopralluogo degli agenti, sono state trovate lastre di cemento-amianto sulle quali passavano ruspe e operai senza protezione e a diretto contatto con il materiale cancerogeno. L'amministratore della società proprietaria dell'area è stato denunciato all'autorità giudiziaria per violazioni alla normativa ambientale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X