stampa
Dimensione testo
PALERMO

Controlli nei locali del centro, multe per 25mila euro e due sequestri

di
I controlli su legalità e salubrità degli esercizi commerciali e dei locali del centro sono stati portati a vanti da parte di polizia e operatori dell'Asp di Palermo

PALERMO. Multe per 25mila euro e due sequestri a Palermo. A dover chiudere un ristorante ed una friggitoria nel centro di Palermo. Multati anche un bar e un internet point al Borgo Vecchio.

I controlli su legalità e salubrità degli esercizi commerciali e dei locali del centro sono stati portati a vanti da parte di polizia e operatori dell'Asp di Palermo.

Il ristorante è una trattoria in zona Cappuccini che è risultato privo di tutte le autorizzazioni necessarie. Al titolare è stata comminata una sanzione di 5mila. Mentre una friggitoria di Ballarò è sequestrata per mancanza di autorizzazioni amministrative e sanitarie ed è stata elevata una di 5 mila euro.

Il titolare di una pizzeria in zona Candelai ha avuto una multa di 2 mila euro perché sono state rilevate inadeguatezze nei locali.

Gravissime carenze igienico-sanitarie sono state riscontrate in un bar del quartiere Oreto, tanto da convincere il personale dell’Asp a sospendere l’attività fino alla eliminazione delle irregolarità. Il titolare è stato denunciato penalmente e ha ricevuto una multa di 2 mila euro per la mancata tracciabilità degli alimenti.

In un bar del Borgo Vecchio è stata riscontrata la presenza di cinque congegni da gioco non in regola con la normativa sui videopoker, per questo è stata elevata una multa di 10 mila euro. Sono state riscontrate irregolarità in un internet point del Borgo Vecchio ed è stata elevata una multa di oltre mille euro per la presenza di un “Calcio Balilla”, per il quale non risultava rilasciata la licenza del questore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X