stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carabinieri liberi dal servizio sventano furto in un cantiere
VILLAFRATI

Carabinieri liberi dal servizio sventano furto in un cantiere

di

PALERMO. Un romeno di 26 anni, Florin Voicu, è stato arrestato per il furto di un ingente quantitativo di carburante. Due carabinieri fuori servizio, che si erano recati a Palermo per trascorrere la serata, hanno notato lungo la SS 121, vicino Villafrati, alcuni individui che armeggiavano nelle vicinanze di ruspe ed escavatori parcheggiati all’interno di un cantiere, dove sono in corso dei lavori di ampliamento del manto stradale.
I militari hanno notato tre persone che erano penetrate all’interno del cantiere dopo aver divelto il cancello d’ingresso, intente a svuotare i serbatoi di carburante dei mezzi. I carabinieri hanno deciso di intervenire e hanno bloccato uno dei tre dopo un inseguimento a piedi. Mentre gli altri due complici si sono dileguati abbandonando una station wagon con targhe polacche sulla quale era stata caricata la refurtiva.
Il blitz dei carabinieri ha permesso inoltre di recuperare 20 taniche contenenti un totale di 320 litri di gasolio, restituiti al legittimo proprietario.
L’arrestato, su disposizione del Pm della Procura di Termini Imerese (Pa), ha passato la notte nella Caserma di Bagheria. Voicu è stato quindi condotto dal Tribunale di Termini Imerese per la celebrazione del rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha condannato il ragazzo a un anno di reclusione, con pena sospesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X