MALTEMPO

Raffiche di vento a Palermo, cornicioni caduti e alberi pericolanti per strada

Decine gli interventi dei vigili del fuoco per il vento che ha sferzato in queste ore. Un palo dell'illuminazione pubblica a Monreale è stato messo in sicurezza in via Ponte Parco.

PALERMO. Cornicioni caduti in strada, alberi pericolanti e pali dell'illuminazione pubblica che hanno rischiato di finire per terra. Decine gli interventi dei vigili del fuoco per il vento che ha sferzato in queste ore Palermo e la provincia.

Un palo dell'illuminazione pubblica a Monreale è stato messo in sicurezza in via Ponte Parco. Cornicioni sono caduti in via Archimede e in via Silvestre Cuffaro. Cartelloni pubblicitari sono crollati in via Daidone e in via Maqueda. I vigili sono intervenuti in via in via Nave per mettere in sicurezza i fili del tram.

Secondo le previsioni nelle prossime giornate le temperature subiranno un tracollo, anche di 10 gradi rispetto ai giorni scorsi, e si rientrerà nei valori tipici del periodo. Sarà una perturbazione dalla Scandinavia, spiega il meteorologo Francesco Nucera di '3bmeteo.com', a 'spezzare' il periodo anticiclonico e mite del mese, a partire da domani quando il fronte freddo determinerà un peggioramento, con rovesci e temporali, al Nordest.

Domenica è prevista instabilità al Centrosud, mentre sarà bello altrove. La neve cadrà sui rilievi fino a quote collinari sull'appennino emiliano. Al Centro ci sarà instabilità con rovesci anche a carattere temporalesco a cominciare dalla Toscana, in successiva estensione a tutte le regioni, mentre al Sud il tempo peggiorerà sulle Tirreniche con acquazzoni e temporali in estensione da Campania a Calabria e Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X