stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Proteste e occupazioni di ex pip e lsu, prescrizioni e assoluzioni
CORTE D'APPELLO

Proteste e occupazioni di ex pip e lsu, prescrizioni e assoluzioni

PALERMO. La corte d'appello di Palermo ha ridotto le condanne inflitte in primo grado a cinque persone che tra il 2006 e il 2007 occuparono la cattedrale di Palermo e la tensostruttura vicino allo stadio Renzo Barbera, creando anche disagi al traffico e scontri con le forze dell'ordine. Facevano parte dell'associazione Vivere insieme, formata da ex pip ed lsu.

Per Filippo Accetta e Nunzio Bologna la pena è passata da sei a cinque mesi. Onofrio Campanella, Vincenzo Fricano e Giorgio Riolo sono stati condannati a due mesi di reclusione. Confermate le condanne per Fabio Accetta (3 mesi), Patrizia Bua (3 mesi), Pietro Dolcemascolo (5 mesi), Mauro Macaluso (3 mesi), Francesco Mazzola (3 mesi), Angelo Migliaccio (3 mesi), Angela Palazzotto (3 mesi), Giovan Battista Simonetti (3 mesi). I restanti 45 imputati sono stati assolti per alcuni capi d'imputazione e prescritti per altri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X