stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Investito da una scarica elettrica, grave operaio a Palermo
CENTRO USTIONI

Investito da una scarica elettrica, grave operaio a Palermo

incidenti lavoro, operaio, Palermo, Palermo, Cronaca
Il pronto soccorso del

PALERMO. Un operaio palermitano, A.G., di 51 anni, è rimasto ustionato dopo essere stato investito da una scarica elettrica mentre eseguiva dei lavori in una cabina elettrica, a Palazzo dei Normanni, a Palermo. L'uomo in gravi condizioni è stato trasportato nel centro Grandi ustioni dell'ospedale Civico.

Appena tre giorni fa un incidente mortale sul lavoro è costato la vita a Salvatore Crizia, 58 anni di Serradifalco. L'uomo è deceduto mentre stava manovrando un moto escavatore per spostare degli alberi all'interno del parco hangar, un'area della Marina militare.

Lo manovrava da terra stando accanto al mezzo tramite un telecomando collegato con dei fili. Per cause da accertare il mezzo gli è finito addosso schiacciandogli il torace. Il figlio, che si trovava con lui, ha avvisato subito il 118 ma purtroppo quando i soccorritori sono giunti Crizia era già morto. La Procura ha aperto un'inchiesta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X