stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestrata la passerella sul mare a Romagnolo
PALERMO

Sequestrata la passerella sul mare a Romagnolo

di
Palermo, la struttura meta di balordi e vandali è instabile e pericolosa per questo è scattato il sequestro

Era nata come un’opera di riqualificazione del lungo mare in via Messina Marine a Palermo. Una grande struttura in legno con passerella sul mare costruita nel 2003 e costata circa cinque milioni di euro. Oggi è finita sotto sequestro da parte dei vigili urbani nel nucleo Patrimonio Artistico su provvedimento della magistratura.

I sigilli sono stati apposti al pontile in legno a Romagnolo degli ex bagni Petrucci. La struttura meta di balordi e vandali è instabile e pericolosa per questo è scattato il sequestro. Sono anni che sulla costruzione si assiste al rimpallo di conseguenze tra Regione e Provincia sulla manutenzione. Adesso gli interventi di recupero saranno imposti dall’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X