stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scontro con i sindacati, sciopero al Policlinico di Palermo
SANITA'

Scontro con i sindacati, sciopero al Policlinico di Palermo

di
Le parti sociali chiedono straordinari, progressioni di carriera, formazione e riorganizzazione degli uffici. Lagalla: fatto il possibile, cercheremo di scongiurare disagi

PALERMO. Proclamato lo sciopero generale del personale del Policlinico Giaccone: è scontro aperto tra l'azienda e i sindacati dopo che è fallito anche il tavolo di conciliazione alla Prefettura. Così martedì 27 ottobre rischia di fermarsi l'intero personale.

I sindacati lamentano il mancato pagamento delle ore di lavoro straordinario del personale del servizio trasporto materiale biologico, la mancata applicazione di alcuni istituti contrattuali e della cosiddetta progressione di carriera, l'assenza di iniziative di formazione specialistica, la mancata riorganizzazione degli uffici e dei servizi e applicazione delle norme in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con una conseguente emergenza igienico sanitaria - scrivono i sindacati addebitabile alla carenza di personale addetto alla sanificazione. A proclamare la protesta è stata la rappresentanza sindacale unitaria, Rsu di ateneo, insieme a Flc Cgil, Ci sl Università, Confsal Federazione Snals Università/Cisapuni.
Le parti sociali sottolineano che «lo sciopero mira non solo a rivendicare la piena applicazione degli isti tuti contrattuali, ma anche a porre sotto gli occhi di tutti il degrado in cui versa il Policlinico universitario» si legge in una nota. Maurizio Ippolito segretario Cisl Università sottolinea: «Non è più accettabile l'atteggiamento dilatorio, arrogante e inconcludente tenuto dalla direzione aziendale nei confronti della vertenza sindacale in atto, che registra una fase di stallo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X