PALERMO

Dura lettera di Romeo a don Alessandro, il prete: «Questa è dittatura»

di
Il cardinale riceve Minutella in arcivescovado, gli impone di non parlare più di rivelazioni sovrannaturali e lo invita a «convertirsi»
cardinale, Minutella, prete, visioni, Alessandro Minutella, Palermo, Cronaca
Foto di Igor Petyx

PALERMO. «Esistono solo menti turbate, voi non esistete, siete considerati fanatici». Don Alessandro Minutella si rivolge ai suoi parrocchiani, numerosi, riuniti durante la messa feriale a San Giovanni Bosco, e ha la voce rotta dall’emozione e il volto rosso di dispiacere. Ha ricevuto da poche ore un durissima lettera firmata dal cardinale Paolo Romeo e ingoia con difficoltà i divieti che gli vengono imposti. L’arcivescovo non lo trasferisce dalla parrocchia, ma gli impone di osservare i divieti imposti dall’arcivescovo di Monreale (non celebrare, confessare, predicare, benedire in tutto il territorio) e di astenersi «dal convocare nel territorio di Palermo e di tutte le altre circoscrizioni ecclesiastiche adunanze simili a quelle che si sono svolte nel cosiddetto centro Piccola Nazareth e dal divulgare con qualsiasi mezzo notizie concernenti tali attività e i fatti da te asseriti che non hanno sostegno dei tuoi legittimi pastori».

Il caso dei presunti contatti soprannaturali con la Madonna e altri santi, che parlerebbero attraverso di lui alla gente, dell’acqua «miracolosa» trovata sotto terra al centro Piccola Nazareth a Carini grazie a una rivelazione di Maria, ha suscitato la condanna dei vertici delle Chiese di Monreale e di Palermo. I vescovi non credono a una sola parola di quelle divulgate con ogni mezzo (internet, social network, giornali, tv) dal sacerdote e dai suoi fedeli, anzi considerano tutta la vicenda dannosa e pericolosa per il popolo cristiano.

DAL GIORNALE DI SICILIA DEL 18 SETTEMBRE 17 SETTEMBRE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X