stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lite fra coniugi a Palermo, arrestato l'ex marito per tentato omicidio
CORSO DEI MILLE

Lite fra coniugi a Palermo, arrestato l'ex marito per tentato omicidio

Prima una violenta discussione poi è spuntato un coltello preso dalla cucina. Motivo del ferimento alcune questioni legate all'assegno di mantenimento.

PALERMO. È stato arrestato per tentato omicidio Vincenzo Lombardo, 67 anni, l'uomo che ieri avrebbe aggredito l'ex moglie al culmine di una lite in Corso dei Mille a Palermo. L'aggressione è avvenuta nell'abitazione di Rosalia Cracolici, 57 anni.

Prima una violenta discussione poi è spuntato un coltello preso dalla cucina. Motivo del ferimento alcune questioni legate all'assegno di mantenimento. Il marito era andato in casa della sua ex per discutere sui soldi da versare ogni mese.

La donna per evitare di essere colpita dai fendenti del marito, prima lo ha colpito con i cocci di un vaso poi è scappata dalla finestra che si trova su un piano rialzato. È stata soccorsa dai sanitari del 118 che hanno trovato la vittima con diversi tagli al viso e al collo e Lombardo con un asciugamani insanguinato avvolto al braccio. Il marito è stato trasportato al Policlinico la moglie al Civico. La prognosi per Rosalia Cracolici è di 15 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X