stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tutino, a Villa Sofia una commissione d’indagine interna
IL PROVVEDIMENTO

Tutino, a Villa Sofia una commissione d’indagine interna

PALERMO. Istituita da Villa Sofia una commissione medica ispettiva per avviare un’indagine interna sui fatti che hanno portato negli scorsi giorni all’arresto dell’ex responsabile dell’Unità di Chirurgia Plastica e Maxillo Facciale, Matteo Tutino.

A darne notizia con una nota la stessa azienda ospedaliera: “La commissione, che sarà insediata nei prossimi giorni dal direttore sanitario Giovanni Bavetta, è presieduta da Claudio Castellano, direttore del Dipartimento emergenza e neuroscienze, da Giuseppe Termine, direttore del Dipartimento di Chirurgia, dal responsabile aziendale per il rischio clinico, Tommaso Mannone”.

La commissione dovrà concludere i suoi lavori entro sette giorni e al termine presenterà alla direzione strategica una relazione sui fatti accaduti, “con particolare riferimento alla circostanza che Tutino avrebbe fatto passare per essenziali interventi che invece non sarebbero stati tali”.

Nei giorni scorsi, subito dopo l’arresto del medico, l’ospedale Villa Sofia Cervello aveva deciso di sospendere Tutino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X