stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lite in strada finisce a coltellate, giovane ferito dallo zio della fidanzata
CASTELDACCIA

Lite in strada finisce a coltellate, giovane ferito dallo zio della fidanzata

di
Il diverbio sarebbe nato per una precedenza non data. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale Civico di Palermo

PALERMO. Un diverbio per una mancata precedenza stradale è finito nel sangue. E’ successo a Casteldaccia in via Vittorio Veneto a pochi passi dallo svincolo autostradale.

Protagonisti della lite, finita con una coltellata che per pochi centimetri non ha intaccato il cuore, sono stati il fidanzato di una giovane del paese e lo zio di quest’ultima. Prima un battibecco. Poi il giovane che ha mandato a quel paese lo zio. Quest’ultimo è sceso dalla macchina, ha affrontato il giovane e lo ha colpito con un fendente al costato.

Le indagini sulla lite sono condotte dai carabinieri della compagnia di Bagheria che ha sentito in queste ore i protagonisti della vicenda. Il giovane è stato trasportato all’ospedale Civico. Non sarebbe in gravi condizioni.

I militari stanno ancora valutando la posizione delle persone coinvolte. Ancora non c’è stato nessun fermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X