REGIONE

Helg, Crocetta: "Non è esponente del fronte antimafia"

PALERMO. «Dissento assolutamente da chi ascrive Roberto Helg come esponente del fronte antimafia.  L'antimafia si fa con i fatti, con le denunce, e non mi risulta che Helg abbia mai avuto comportamenti adeguati. L'antimafia si pratica non si predica». Lo dice il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

«L'antimafia vera è quella del pasticcere Palazzolo e di quanti denunciano il racket, la corruzione - aggiunge -. Non basta essere presidente della Camera di commercio o di qualsiasi altro ente per potersi iscrivere al movimento antimafia. La mafia e la corruzione si combattono con le denunce, non partecipando a convegni o parlando da un palco».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X