stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapina alle poste di piazza Unità d'Italia, rubati 500 euro
PALERMO

Rapina alle poste di piazza Unità d'Italia, rubati 500 euro

di

 PALERMO. Rapina questo pomeriggio nell'ufficio postale di piazza Unita d'Italia a Palermo. Un rapinatore ha fatto irruzione nell'agenzia ha estratto un oggetto da una busta e ha minacciato gli impiegati.

Ha razziato nelle casse portando via circa 500 euro. Ben poco, visto che adesso ci sono circolari interne alle poste che impongono i cassieri di tenere pochi soldi in cassa e versare le somme accumulate nella cassa continua.

L'uomo dopo il colpo è fuggito a piedi. Indagano i carabinieri.

L'ultimo episodio di rapina alle poste risale a meno di una settimana fa, in via Empedocle Restivo sempre a Palermo. Un giovane solo era entrato nell’agenzia e rapinato un imprenditore palermitano che aveva prelevato dal bancomat 500 euro. Poi si è diretto verso una cassa e ha portato via i soldi che c’erano all’interno. Per fuggire il rapinatore avevo persino preso in ostaggio un cliente che si trovava nell'ufficio postale. È rimasto bloccato nelle porte d’accesso insieme al cliente. Per evitare il peggio i dipendenti hanno sbloccato l’ingresso.

Il direttore che si trovava nel caveau ha dato l’allarme alla polizia. Gli agenti sono a caccia di un palermitano di 20 anni alto circa un metro e 70. Il volto era coperto a malapena da uno scaldacollo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X