stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La scia di rifiuti che riempie Palermo dai marciapiedi alle strade
DAI LETTORI

La scia di rifiuti che riempie Palermo dai marciapiedi alle strade

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute

Rifiuti/528
Giuseppina
da via del Visone
Vi rappresentiamo alcuni disservizi che negli ultimi tempi ci affliggono e ci rendono incapaci di dare una giusta soluzione. In via del Visone, dal civico 14 al civico 22, il personale che recupera i rifiuti, non entra mai in questa via per le pulizie, lasciando sempre per terra la spazzatura. Chiediamo, inoltre, che le villette vengano ripulite in quanto si trovano in stato di abbandono totale ma sopratutto una disinfestazione al fine di frenare l’invasione dei topi e di altri animali.

Claudio
da viale Regione
Tornando da Trapani e percorrendo la bretella laterale di viale Regione Siciliana ho visto cumuli di spazzatura lungo i marciapiedi. I cassonetti pieni. Ovviamente sarebbe auspicabile un servizio continuo di rimozione dei rifiuti. Quello che non comprendo sono i cittadini che continuano a sporcare lì dove è già sporco lasciando rifiuti anche ingombranti. Stessa cosa ho visto giorni fa a Mondello con un divano abbandonato sul marciapiede proprio sul lungomare.

(La Rap offre nuovi servizi per contrastare il fenomeno dell'abbandono illecito di rifiuti ingombranti. Il nuovo servizio di ritiro a domicilio, che prevede la gratuità del ritiro per cittadini, scuole ed enti non profit fino a tre pezzi, è infatti adesso prenotabile anche online, tramite il sito dell'azienda www.rapspa.it. Tramite il portale è possibile richiedere il ritiro di un massimo di tre pezzi fra ingombranti (mobili, materassi, sedie, ecc), rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (dal piccolo hard-disk fino ai grandi elettrodomestici), oggetti di metallo, legno, plastica o vetro particolarmente ingombranti. Per informazioni: 800.237713 da rete fissa, oppure 091.6491303 da rete mobile).

Sanità/39
Pianelli
sul Policlinico
Sanità delle attese. Ci risiamo. Provo a prenotare una visita neurochirurgica con priorita B al Policlinico. Ebbene al Cup non hanno disponibilita in convenzione ma subito a pagamento. Quindi mi mandano al reparto dove dovrebbero accogliere la mia richiesta. Ma quando mai? La caposala ha direttive di non prenotare visite con priorità B. Morale della favola? Siamo al punto di partenza.

Scuola/17

Sms firmato
da via Isonzo
Dal mese di gennaio, esattamente dal rientro delle vacanze natalizie, la scuola materna del plesso «Garzilli» di via Isonzo, è senza riscaldamenti. La scuola attende che il Comune esegua le riparazioni all’impianto di riscaldamento. Non tutto il plesso è disservito ma, le sezioni della materna si, dal mese di gennaio. Incredibile ma vero! Quanto ancora dobbiamo aspettare? I bambini dobbiamo tenerli a casa per evitare l’assideramento?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X