stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Formazione, protesta in viale Regione: traffico in tilt fino a mezzanotte
PALERMO

Formazione, protesta in viale Regione: traffico in tilt fino a mezzanotte

I dipendenti di Ecap e Ial chiedono il pagamento degli stipendi arretrati e l'annullamento del decreto dell'assessorato alla Formazione con il quale l'ente era stato tagliato fuori dall'accreditamento

PALERMO. Si è conclusa attorno a mezzanotte la protesta dei lavoratori della Formazione dell'Ecap e dello Ial Sicilia che ieri hanno paralizzato il traffico in viale Regione Siciliana. I dipendenti chiedevano il pagamento degli stipendi arretrati e l'annullamento del decreto dell'assessorato alla Formazione con il quale l'ente era stato tagliato fuori dall'accreditamento. Ieri fino a tarda sera si sono formate lunghissime code di veicoli.

Moltissimi Tir sono rimasti bloccati lungo la Circonvallazione e hanno perso i traghetti per Napoli. I centralini della polizia, dei vigili urbani, della prefettura e dei carabinieri sono stati presi d'assalto dagli automobilisti inferociti costretti a restare in coda per ore.

A complicare la situazione due incidenti che hanno ulteriormente appesantito la circolazione, uno sulla corsia in direzione Catania e l'altro in direzione Trapani, che hanno coinvolto tre auto in un tamponamento a catena.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X