stampa
Dimensione testo
L'AUTOPSIA

Donna trovata morta a Carini: la pista principale è il suicidio

CARINI. È stata eseguita l'autopsia sul corpo di Rosaria Simonetta, la donna di 54 anni trovava morta nella sua abitazione in via Palermo, a Carini (Pa). L'esame eseguito all'istituto di medicina legale del Policlinico avrebbe chiarito che la donna si sarebbe tolta la vita.

Sul corpo della vittima non ci sarebbero segni di violenza e la calza di nylon attorno al collo se la sarebbe legata lei. Il fascicolo per omicidio era stato aperto contro ignoti dal pm Sergio Demontis. Adesso alla luce dell'esame medico potrebbe essere derubricato. È stato accertato che la donna un mese fa avrebbe tentato già il suicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X