stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un altro pedone investito a Palermo, travolta un'anziana: è in gravi condizioni
INCIDENTI STRADALI

Un altro pedone investito a Palermo, travolta un'anziana: è in gravi condizioni

di
La donna è stata investita tra via Sampolo e via Cirrincione. Si trova ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Villa Sofia

PALERMO. Nuovo incidente stradale a Palermo. Ancora un pedone investito da un automobilista.  Un'anziana di 88 anni si trova in prognosi riservata a Villa Sofia dopo essere stata investita mentre attraversava la strada all'incrocio tra via Sampolo e via Cirrincione,nei pressi della Fiera del Mediterraneo.
La pensionata è stata travolta in tarda mattinata da una Citroen C1 guidata da una donna.

Sul posto sono accorsi i soccorsi del 118 che hanno trasportato la ferita in ospedale.

Le condizioni della donna sono gravi, tanto che i medici si sono riservati sulla prognosi. Sul posto i vigili urbani della sezione Infortunistica per i rilievi e per accertare eventuali responsabilità.

Circa 5 giorni fa una ragazzina era stata travolta a Giardinello, sempre nel Palermitano. L'auto, una Fiat di colore nero,  dopo aver scaraventato la giovane a terra, ha proseguito la marcia, incurante di quanto accaduto.

A Palermo l'ultimo caso di pedone investito risale a poco più di una settimana fa, quando in via Croce Rossa una donna che stava attraversando la strada è stata investita da una vettura.  La donna  anche in quel caso è stata trasportata all'ospedale Villa Sofia.

Tra settembre ed ottobre ben sei pedoni sono stati uccisi a Palemo dopo essere stati investiti. L'ultima, in odine di tempo, Filippa Lo Manto, deceduta dopo alcuni giorni di agonia. Il 3 ottobre ad essere ucciso era stato Francesco Rizzuto 58 anni autista dell'Azienda sanitaria provinciale. L’impiegato stava attraversando la strada nei pressi di una fermata dell'autobus quando è stato investito da un motociclo Yamaha X City, in via Simone Gulì, all'altezza dei cantieri Navali a Palermo. Rizzuto, è stato trasportato all'ospedale Villa Sofia dai sanitari del 118. E' morto poco dopo il ricovero a causa delle lesioni riportate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X